Il Pinot della Simpatia !

settembre 2, 2013
Pinot Noir Grapes

Pinot Noir Grapes (Photo credit: thor_mark)

 

Quello
che sei.

 

Sei un vento che carezza , una parola che riscalda , una frase
che interpreta, una dolcezza che intrattiene, un’amabile presenza e
un’affabile elaboratrice di te stessa.

 

Sei la vena nel polso, la pesca
che genera vita e la cantante del corpo.

 

Sei il sentimento che inonda,
il tuono benevolo , la sensibile ascoltatrice e l’intelligente donna che
si regala.

 

Un letto sfatto e rifatto dentro a un sorriso di sensi.

 

Sei
la verita’ della diretta, la cuoca delle zucchine, una vita di bonta’.

 


Il pensiero che sfiora il discorso : la donna fluviale.

 

Sei il cuore
nell’amore e la passione dell’incontro.

 

Il Pinot della simpatia. !

 

 

 

Annunci

IBIZA

agosto 1, 2012

 

Ibiza

Ibiza (Photo credit: Wikipedia)

 

La verve contamina le cale, un sapore di luna che ospita il tramonto.

Coglie la vita da precoce infanzia, invita a noleggiare I giorni, per il mondo che non tace.

Fugace, corre ombreggiata, si sente fra I ritmi battenti di generose liriche.

Non accenna a scomparire, malgrado profezie inattese e affetti ondeggianti.

Una brume fantastica l’avvolge, issa il calore e il freddo nello stesso dito.

Entusiasta, una folgore , dei cerchi di risate.

Trastulla il vino a non ricordo, opera la natura a non ripetersi.

Esclusiva emozione, una terra sospesa.

Un’isla di allegorica dimensione, in mezzo ai mari .

E’ l’anello che imbellisce lo spazio conosciuto.

Nel pianeta una rondine respira, delle onde, un tumulto.

Feste e vita, si cattura la vena dello spirito .

Un’anima magica elabora la cadenza e genera la ritmica.

Singolare, immobile, si lascia carezzare dai venti e dalle acque, non si intimidisce.

Offre I fianchi al ballo delle sirene, un dinamismo introvabile la rianima.

Storie colorate, momenti sdraiati, sappienti sabbie, e’ la piu’ lunga crociera del sonno che va!


The Apple of Wisdom : Love

febbraio 14, 2012

Think different.

 

“The Judges will decide
The likes of me abide
Spectators of the show
Always staying low
The game is on again
A lover or a friend
A big thing or small
The winner takes it all “ 
ABBA

L'amore un' infinita esplorazione. 
Inietta variabili.
Un cammino a base soffice. 
Valentino.   
Un dare perpetuo e un equilibrio di ricerca. 
Agili emozioni e foreste di sensazioni. 
Il bacio e l'abbraccio ai bimbi.
L'attenzione e la cura dei piu' bisognosi. 
L'affetto per l'altro e l'aspettativa assestata. 
La vissuta dimensione del coraggio e della continua presenza. 
Possibilmente proietta condivisione e convivenza.
Talvolta franco ma qualvolta complesso. 
Elaborato e romantico.
Continuamente ricerca il colloquio e lo scambio. 
Si rialza dai sensi negativi, dal flusso occulto e improprio. 
La mela della conoscenza.
Wisdom, acumen,knowledge,insight,perception.
Understanding,acumen,good judgment. 
Una trasparenza, la verita'. 
Un dialogo e le conversazioni. 
Molto reale, quotidiano. 
Un arricchimento della propria individualita'. 
La sensualita' dei corpi che abbracciano l'anima. 
Il sesso effuso nel profondo.
La cortesia di ogni nucleo.
Guarda alla diluzione sociale. 
La gloria della gioia. 
Giovani menti unite, sino all'avanzata conoscenza.

"And Harry doesn't mind if he doesn't make the scene
He's got a daytime job he's doing alright
He can play honky tonk just like anything
Saving it up for Friday night
With the Sultans with the Sultans of Swing

Dire Straits


Wild Young Girl

gennaio 7, 2012
Italiano: Nunzio Sciavarrello - L'ombra sulla ...

Image via Wikipedia

Wild Young Hearts
Image via Wikipedia

Presa tra incalcolabili variabili, pendola in spazi intricati.

Consuma l’erba di infiniti impegni, da lontano insormontabili.

Si eleva ad arrampicare gli alberi di difficolta’,

I monti e gli oceani le trasmettono ugole di scosse.

Annovera, una plausibile reminescenza di sguardi intensi.  

Aliena la propria quotidianita’, pensando ad un ordine.

Insonne, perde la sua prespicacita’, pur acquisendo strati di densita’.

Scava dentro la piu’ segreta sfera e cerca la chiave del mistero.

Si annuncia abbracciata ad un’ opera tediosa.

Desidera la vita, vorrebbe saltare di gioia.

Talvolta pero’ opere d’arte accelerate forgono un’inqualificabile malinconia.

Si abbatte una sensazione di disfatta, di impotenza.

Di fronte al muro, si crede ferma, con qualifiche quasi terminate,

Helas, ella pensa, wild young girl.

Proiettata dall’adolescenza verso l’abbraccio del vero mondo, vive una lunga fuga.

Si addentra in mille situazioni , molti ormoni , spettacolo delle emozioni.

Si trova di nuovo al luogo di partenza.

Con caparbieta’ , capisce I limiti, e disegna un presente.

Lavoro, lavoro e poi lavoro.

Una convivenza, una indipendenza. 

Rifiuta I moralismi, difende la propria liberta’, vive il suo corpo, escogita fantasie.

Si clicca I polpastrelli.

Ma, ignara , sulla sua scia non lineare, parte una sua ombra selvaggia.

Un surreale inseguimento.

Sotto l’involucro, si stacca la sua anima/ombra e vaga, per captare suoni e sentire presenze.

Catapulta immagini, e persegue la vita che gira su una ruota di sacrifici giornalieri.

Si alza, fragile, si raccoglie, ricostituisce I suoi pezzi, reinventa un diverso mosaico.

Un processo operoso , con sicuramente degli sbagli che l’aiutano a autoconoscersi.

Nuota nella sua interiorita’, suonando inni di musicali note.

La solitudine la cerca e le chiede compagnia.

La sua ombra la raggiunge ed offre al battito del mondo un sorriso ed un cuore.

Sa perfettamente che la crescita la portera’ al cambio,

L’evoluzione sua.

Romance will always embellish her noble spirit,

Love and beyond, will sustain her essence,

Light will never abandon her delight,

Her true dreams will assemble reality.

Wild Young girl, ……………………. 


L’anno che se ne va e quello che viene

dicembre 30, 2011
English: Ornamental maiolica plate of Laterza,...

Image via Wikipedia

 

Mi sembrava una persona in acqua che lottava con le onde.

Giocava con I delfini o fuggeva dalle orche.

Faceva surf e nuotava.

Esplorava il sottomare, passava il tempo con I suoi amici, talvolta rideva,

altre mi guardava e si appellava al mio aiuto.

La sua spensieratezza derivava dalla mia generosa presenza a riva.

In silenzio.

Costantemente vigile.

La rassicuravo, ma probabilmente aspettare la sua cognizione del tempo che corre,

era come perseguire una strada infinita. Impossibile ?

La percezione della sua maturita’, scuoteva le mie aspettative

e si creava qualvolta uno scisma fra me e il mare.

L’anno che se ne va !

Si proiettava verso il futuro con immensa vitalita’, calcolava I rischi

e concentrava le sue azioni, sul vivere un sano equilibrio fra le emozioni e le privazioni.

I suoi sacrifici elaboravano una traettoria di maturita’,

un disegno fra la sua infanzia, la sua puberta’, la sua giovinezza

e la sua effervescenza spruzzante.

Modellava le tappe a carico del vissuto, esplicava ogni angolo basandosi sulle bellezze dei sensi.

Sfavillava bonta’, abbracciava maioliche, annaffiava un progetto.

L’anno che viene ! Un sogno ?


Fiocchi

novembre 19, 2011
 

fiocchi 

Mimica, fantastica, elaboratrice di confetti di cuori.

Sensitiva, abbracci il sentiero e ti domandi i quesiti .

Approva te stessa e parti alla ricerca, un infinito percorso della propria e valorosa storia .

Scrivi te un murales, e nota la tenera sostanza del senso.

Il ventaglio del principe ti consente di conoscere la mescolanza di fiere e sagre di affetti.

Riprendi il battito,che spesso ti si fermeranno i fluidi all’improvviso.

Le gelate della contentezza, fiocchi.


La Tua Bonta’

settembre 6, 2011
Iso-Butan-V1

Image via Wikipedia

Buongiorno ,

“ Nella bonta’, una realta’ di costanza, una scalata ad una nuova felicita’ ”

 Mi trovo ad esprimere noi, scrivendo le sensazioni e I pensieri.

E’ un periodo delicato dove si sommano le prove e ci si trova davanti a montagne, sentieri sconosciuti, situazioni emblematiche e percorsi inusuali.

Non appena ci siamo raccontati di noi, ci siamo promessi il cambio, ed eccoci, prossimi a intavolare una strada del domani.

 So bene che conosci il percorso ma so anche che il coinvolgimento emotivo, e la necessita’ di cogliere intorno a te una quotidianita’ che riempia la tua vita, eliminando I flussi negativi , vanno pilotati verso una valle amena.

Dolce, 

Colgo in te la tua straordianria dimensione di bonta’, il fervore del tuo essere, la fantastica idea di proiettare te. 

Schivando , volevi continuare il sacrificio, portare avanti una missione, ma il nostro incontro, rivela , l’importanza di cercare la tua liberta’ ed essere tu, donna emancipata, esempio alla principessa, nella vita di ogni giorno.  

Nella tua bonta’, ti circondi di tutto, e affronti il mondo con grande coraggio e forza. La tua mente gira e va a mille, ecco perche’ si consiglia una realta’ di costanza, una ricerca del se’ evoluto, acquisendo sempre fascie nuove di interiore trasparenza. 

Ti manca il riposo, la coppia felice, e cerchi di vivere la spalla che sia un riferimento anche nella crescita sana. 

Tu sai bene il percorso e hai gia’ identificato il contesto. La tua intelligenza e’ suprema, la tua arte e’ finissima. Tessi un crochet di futura quotidianita’ con pazienza e caparbieta’, sei unica. Mi includi in te, e sembra desideri la nostra felicita’ per sempre.

Vivi adesso una matrice di incroci , una fase sbavata, una transizione effervescente, ed hai bisogno di una roccia solidissima, un’ancora che avvolge gli oceani, ed ecco il tuo richiamo.     

Nel mentre hai intrapreso un cammino diverso, alla ricerca di te, dopo una convivenza problematica, e hai gia’ fatto in pochi mesi, passi da giganti, ti trovi ad affrontare cose che non conosci.

Solidificando la razionalita’ ed elaborando altre finestre di pensiero, si pongono delle domande.

Come vivrai nella nuova casa ?  Come finira’ la lotta per la consensuale ? Che futuro affettivo e lavorativo avrai? 

La tua testa frulla mille cose, ed escogita campane di suoni, ti frastorni nella mimica dei perche’ e cosa?

Le risposte invece sono semplici, in casa nuova ti troverai benissimo, trasformerai ogni giorno in un momento di dare infinito. La lotta per la custodia puo’ finire solo, tutelando gli interessi tuoi. Il tuo futuro affettivo sara’ con chi vorrai in un gemellaggio solidissimo e un rapporto di unione, mentre al lavoro scrutinerai ogni prospettiva che ti tuteli nel miglior modo, ivi compresa la tua attivita’ imprenditoriale.

So bene che durante un’ intera giornata hai molti momenti di solitudine e che hai bisogno di intrattenere amicizia e conversazioni con varie persone vecchie e nuove, uomini e donne, taluni hanno fini chiari, altri da definire. Il paniere contiene tantissimi, da varie fasi della tua vita, e tu come ogni umano, ne elabori un pieno che ti possa dare una sostanza sociale.  

Nel tuo mondo di donna, pensatrice, imprenditrice, lavoratrice, erogena, sentimentale, madre, cuoca, fragile, minuta, folgorante, nuotano miriadi di colori e di sapori.  

Coglierti per intero e’ impossibile ma accettarti in amicizia e’ molto possible.  

Il dono piu’ grande nella vita per elaborare l’accettazione e’ la stima, la verita’ e sincerita’, il rispetto e la conoscenza del profondo e tu cerchi di perseguire questo con energia e valore.

Ti caratterizzano le cazzate, quell’attimo di leggerezza, le risate all’aria, un modo per convivere con ogni giorno, e portarlo al termine sul tuo cuscino. Poggiare la tua testa su una soffice sostanza che ti consenta di chiudere gli occhi in un sonno profondo.

I tuoi piu’ intimi desideri sono cose raggiungibili e permissibili, e quello che tu rappresenti, e’ una bonta’ incontenibile e una voglia di passione e d’amore molto naturali.

In superficie la sensualita’ e’ primaria, ma stando in te si scopre la tua vera essenza d’amore.

Ecco, con amore ti abbraccio, e ti confermo , stella delle stelle, che vincerai cio’ che vorrai.

Una nuova vita e una carita’ per I prossimi.

Il disegno e’ chiarissimo, tocca a te di perseverare, una costanza reale, e di pensare alla felicita’. 

“ Nel mezo del nulla, intrappolata nella mancanza di suoni, balbuzziante nel formare parole, perplessa nel decifrare concetti, sembri perduta, ma I raggi arrivano e la gloria della mente e del cuore illumineranno sia la speranza che la prosperita’ ”   

Tanta bonta’,